LA VERA GRANDEZZA DI LEONARDO

r20180630_105035.png
La vera grandezza di Leonardo non deriva solo dalle molteplici produzioni, ma dall’impressionante capacità esplorativa del suo pensiero a “modulazione reticolare” e dalla flessibile ma sistematica prassi attuativa.

La creatività in ambito artistico e la ricerca in campo scientifico erano il risultato di un’esplorazione condotta mediante il libero pensiero, attraverso un processo che seguiva un percorso predeterminato e condizionato da stimoli e percezioni.

Attraverso l’esplorazione giungeva alla scoperta, alla meraviglia ed alla percezione sensoriale. La modulazione reticolare del pensiero, gli consentiva di attingere e di sfruttare appieno tutte le informazioni.

In fase attuativa utilizzava costantemente lo stesso metodo di elaborazione, sia in campo artistico che scientifico, ma con estrema flessibilità variando il percorso in relazione alle necessità del momento.

L’essenza del suo lavoro era il risultato della congiunzione dei vari talenti, un metodo che gli consentiva di raggiungere con eccellenza i vari obiettivi. Svincolato da eventuali scadenze imposte dalla committenza, il genio si esprimeva al meglio, e la sua ricerca “senza fine” gli consentiva di indugiare sull’argomento all’infinito, attraverso una serie di perfezionamenti e rielaborazioni, i rifacimenti erano estremamente rari.

Emblematico è il caso della Gioconda, un risultato ottenuto attraverso una serie di ritocchi, un’attività protratta per parecchi anni. Troviamo così un Leonardo pensatore, attratto più dal metodo che dal risultato, costantemente impegnato alla ricerca della perfezione.

Come sosteneva Giovanni Gentile, Leonardo in filosofia non è un maestro, al pari di ogni uomo ha la sua filosofia, è filosofo dentro alla sua arte, si comporta da artista di fronte al contenuto filosofico del pensiero che non svolge con appropriata forma, ma intuisce con la genialità dell’artista.

Carlo Vighi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...